lunedì 8 marzo 2010

Festa della donna: I crisantemi...e la rosa...


Ovvero: storie di vita quotidiana....
Oggi 8 Marzo 2010 ricorre la Giornata Internazionale della Donna.
Mio marito, che non ha mai considerato questa ricorrenza un giorno da festeggiare pensando, non a torto, che nel tempo il significato originario si sia perso per lasciare posto ad una semplice connotazione commerciale, quest'anno ha deciso di regalarmi un mazzo di...
Beh...ora vi racconto com'è andata..
Sabato: spesa al supermercato...mio marito e i bimbi ritornano a casa con Matteo che regge trionfante un mazzo di fiori giallli...
"Mammaaaaaa, sono per teeeee!!!! Guarda cosa ti ha comperato il papà!!!!!"
Io guardo: sembrano delle margheritone, non mi piacciono un granchè ma apprezzo il pensiero...
Così mi appresto a prendere un vaso ed a svolgerli dalla carta.
Qual'è la cosa che fate solitamente quando ricevete un mazzo di fiori? Io li annuso.
Avvicino il naso alla corolla di petali e....rimango quasi paralizzata!!! Una puzza tremenda giunge alle mie papille olfattive e mi blocca in piedi, in mezzo alla cucina...
Ed un pensiero mi attraversa la mente, quasi un fulmine: NON SARANNO MICA CRISANTEMI????!!!!
E invece...proprio in alto, sopra la carta che li avvolgeva, ecco...c'è scritto proprio CRISANTEMI...
Mi viene da ridere....e da "piangere" nello stesso tempo...
Prendo il mazzo e, a grandi falcate, mi dirigo verso Piero e gli domando: "Sai, amore, cosa mi hai regalatoooo???" E lui "Garofani!"
"No!" rispondo io "sono CRISANTEMI!!!"
Lui mi guarda, con un mezzo sorriso, lo stesso che ho io, e mi dice candidamente :
"Sembravano garofani....Insomma... non apprezzi nemmeno il pensiero! NON SEI MAI CONTENTA!!!"...
Io mi sto ancora domandando: ...ma di quale tipo di pensiero stiamo parlando? Ma quale TIPO di augurio è questo???
Non credevo che mi sarebbe mai capitato di ricevere crisantemi - qui in Italia -... ancora in vita...magari l'anno prossimo potrei aspettarmi delle rose montate su un cuscino oblungo...non so se mi spiego...
Sta di fatto che, tre le risate mie e delle mie amiche, che si sono proprio sbellicate quando lo raccontavo, mi è venuta voglia di...una rosa...una rosa fatta da me..così, avendo già pronta in frigorifero la flower paste, ricetta del libro "The international School of Sugarcraft" di N.Lodge, tradotta perfettamente da Kristina con l'aggiunta del passo passo per realizzarla ( lo trovate qui ), ho pensato che fosse l'occasione giusta per provarla ed anche per mettere in pratica le istruzioni del bellissimo tutorial per fare le rose che Simply, una meravigliosa signora inglese originaria e residente a Malta, ha recentemente postato sul suo blog (lo trovate linkato qui a fianco : è "Cakes, cakes and more cakes") - guardatelo, ma soprattutto provateci perchè e BELLISSIMO!!!
THANK YOU, SIMPLY!!!
Ovviamente ho avuto i miei problemi...questa è la mia prima rosa montata su filo di ferro...ha molti difetti, anche perchè questo tipo di pasta si asciuga davvero in fretta e nonostante la tenessi sempre coperta alcuni petali, mentre li modellavo, si sono crepati...
Vabbè...cercherò di fare meglio la prossima volta, ma come primo tentativo sono abbastanza soddisfatta.
Ecco alcune foto...









Ed ecco i ....famigerati crisantemi....
Almeno sono gialli però eh... :)




Spero che la vostra giornata abbia avuto un fiore....più appropriato!! :)))
Auguri a tutte!
Donatella

22 commenti:

  1. bela roza, complimenti, auguri 8 marcio

    RispondiElimina
  2. lo ha ingannato il giallo
    comunque pensa al ... pensiero ...
    decisamente la tua rosa è perfetta
    ciao
    Cris

    RispondiElimina
  3. ...bellissima la rosa e grazie perchè ogni tuo post mi insegna sempre qualcosa ,grazie ai link e ai riferimenti che metti...grazie davvero di cuore....ammiro estasiata ogni tuo lavoro...ciao e auguri.

    RispondiElimina
  4. Carlo è arrivato adesso, si è fatto una bella risata anche lui ma niente a che vedere con la mia risata di 15 minuti!!! (solidarietà maschile..).

    La rosa mi sembra più bella di quelle vere!!!

    ciao un bacione, a domani Fulvia

    RispondiElimina
  5. Sai Doonatella leggendoti mi sono un pò ritrovata,anche mio marito mi dice sempre"ma non ti accontenti mai???"
    La rosa è bellissima,mi sento di dirti GRAZIE per condividere con noi.Ti abraccio.

    RispondiElimina
  6. Carissima, non immagini quanto abbia riso leggendo il tuo post. Anche mio marito si è presentato con un ramo di orchidee, rosa!!! Non che non mi piacciano....ma un rametto di mimosa sarebbe stato molto più gradito! Anche lui dice che non mi accontento mai.....forse sarà anche vero, ma anche loro se le vanno proprio a cercare! Complimenti comunque per la rosa, è bellissima! La flower paste per ora mi sembra ancora troppo difficile da affrontare, anche Kristina mi aveva avvisata del problema di una rapida asciugatura dei petali...avrei fatto anch'io qualcosa per la giornata della donna ma tra la partenza della più piccola per la Sicilia con la scuola ed il topper che ho iniziato (colore dell'incarnato riuscito alla perfezione, grazie dei consigli) non ho avuto il tempo! La giornata è già trascorsa ma ti auguro, come a tutte le donne, che questo giorno a noi dedicato sia solo uno di 365 giorni in cui i maschietti si ricordino che siamo l'altra metà del cielo!! Ciao Donatella

    RispondiElimina
  7. veramente naturale la tua rosa Donatella!!!sei molto brava ...

    RispondiElimina
  8. brava come sempre. Auguri anche a te sperando che la nostra festa non si limiti solo a un mazzo di mimose (o crisantemi nel tuo caso!!!) Bellissima la tua rosa...ma si può infilare nel dolce anche se è rivestita di nastro per fioristi? mi sono sempre chiesta se non crei problemi igienici. Comunque visto la fatica per la tua nuova creazione e in tema con il regalo di tuo marito che dirti...riposa in pace (scherzo!) auguri. Laura

    RispondiElimina
  9. Grazie grazie Donattella. Una rosa piu bella, infatte, piu bella de la mia rosa.

    Sorry that is my italian language limit. Beautiful beautiful rose Donatella. Much more beautiful than my one. I notice you followed the instructions perfectly. You are a perfect student. It would be lovely to teach you a few more flowers.

    By the way. I am Maltese who lived in England for 35 years. See I understand italian but I cannot write it or speak it.

    Thanks for the link as well. Keep up the good work

    RispondiElimina
  10. Sei abbastanza soddisfatta??? Se io fossi brava anche solo un decimo di te passerei le giornate a saltare di gioia in preda all'euforia!!!
    B R A V I S S I M A!

    RispondiElimina
  11. Donatella....dopo le risate e i complimenti fuori campo... dovevo lasciare traccia anche del mio commento. La rosa è bellissima e... bhè i crisantemi sono...sono... di un giallo 'vitale'!!!
    Un bacio...

    RispondiElimina
  12. Laura: Grazie :)
    Rispondo alla tua domanda: NO, MAI! Nel modo più assoluto! I fiori montati su filo di ferro debbono essere posizionatoi in appositi "conetti" di plastica che si chiamano "posy picks" che vanno infilati nella torta in modo da isolare completamente il fil di ferro da essa. Solo in questo modo i fiori possono essere infilati in un dolce. Questo è l'unico modo sicuro pe evitare la contaminazione che avverrebbe se il ferro venisse a contatto direttamente con l'interno delle nostre torte.

    Spero di essere stata chiara :)

    A presto,

    Donatella

    RispondiElimina
  13. Grazie! come sempre sei gentilissima a rispondere prontamente alle mie domande anche se per te ormai saranno cose superate...
    Ho visto come sono fatti questi coni ma tu li compri on line o sai di qualche negozio in prossimità di milano che li tiene ( cosa che dubito fortemente) Ciao Laura

    RispondiElimina
  14. La tua rosa è splendida. Quanto alla sensibilità maschile io stenderei un velo pietoso...loro si impegnano anche, ma è che proprio non ce la fanno, credo che sia una questione fisiologica.
    Mariagrazia

    RispondiElimina
  15. È semplicemente stupenda!
    Comunque per tua informazione qui in Germania i crisantemi si regalano tranquillamente. Fai finta di avere un marito "tedesco".
    Saluti.
    Patrizia

    RispondiElimina
  16. ihihihi questi mariti!!!!!!!
    questa rosa è bellissima come tutti i tuoi lavori......
    ciao Enza

    RispondiElimina
  17. Ciao!!! ma che meraviglia!! ho sbirciato il tuo blog e mi è piaciuto tantissimo!! abbiamo la stessa passione.. dolci decorati.. non solo il pallato vuole la sua parte, ma è dagli occhi che ci si innamora!!!
    Complimenti.. la torta dei gattini è stupenda!!!

    Lorena

    RispondiElimina
  18. Donatella sono una tua grande ammiratirice, sei bravissima, complimenti davvero! Avrei due domande da farti: una è, se hai mai usato il preparato della decora per la ghiaccia reale e se è indicato per fare le decorazioni come quelle che fai tu? Io ho sempre paura di provare la ghiaccia reale con l'albume crudo...Grazie Maddy

    RispondiElimina
  19. donatella la tua rosa è spettacolare! appena ho un pò di tempo (tiranno...) provo anche questa tecnica. complimentissimi!

    RispondiElimina
  20. Laura: purtroppo non credo sia possibile comperare i posy picks in Italia: la tradizione dei fiori di zucchero nelle torte non è diffusa nel nostro paese, quindi bisogna rivolgersi agli shop online in UK.

    Maddy: Grazie :)
    No, non ho mai provato i preparati per ghiaccia reale della Decora o altri.In genere preferisco farla da me, ma se tu temi l'uso dell'albume crudo, in UK - sempre solo lì purtroppo - vendono l'albume in polvere (pure albumen), o un suo sostituto fortificato (meri-white). Entrambi questi prodotti vanno ricostituiti in acqua e sono stati appositamente studiati per evitare i rischio di salmonella.
    Una volta ricostituito in acqua ci si attiene alla ricetta per la ghiaccia ...et voilà...risolto il problema dell'albume crudo!

    A presto,

    Donatella

    P.S. Grazie, grazie a tutte :)

    RispondiElimina
  21. Bella la tua rosa!!! Complimenti!

    Comunque a me i crisantemi piacciono... indipendentemente dall'associazione con un'altra ricorrenza! :)

    RispondiElimina
  22. ciao è la prima volta ke passo xkè vedi in realtà il mio blog è più o meno delle "ricamine" xò ultimamente mi è presa la febbre delle torte decorate e....cliccando su IMMAGINI ne è uscita una tua e....meraviglia!!!!! ma sei BRAVISSIMAAAAAA!!!! COMPLIMENTI!!!! BACIOTTI E STRUCCONI MAMYSANDRA ( OPS....IL MIO BLOG è SU SPLINDER E SI KIAMA PROPRIO MAMYSANDRA..IL MAMY VIENE DAL FATTO KE HO 5 FIGLI....HI HI HI )

    RispondiElimina