lunedì 14 giugno 2010

...Lo zucchero filato... :o)

12-13 Giugno 2010, il saggio di danza classica. Serena per la prima volta si esibisce sulle punte!
Zucchero...doveva entrarci per forza anche nel saggio: infatti eccolo ancora...
Serena interpreta il ruolo dello "zucchero filato" nel balletto liberamente ispirato dal libro "La Fabbrica di Cioccolato" di Rohal Dahl.
Giorni frenetici vissuti tra prove a teatro, rifinitura dei costumi di scena, trucchi...insomma un'emozione da vivere fino alla fine.
Vederla sul palcoscenico, così diversa dalla bimba che era fino a poco tempo fa...dolcissima nel suo ruolo, nel suo costume tutto bianco...
Che dire...emozionante è un termine davvero riduttivo...
In attesa delle foto ufficiali ha voluto che la fotografassi anche a casa, tra le braccia il bouquet che le ho regalato - la tradizione vuole che ogni ballerina riceva il suo omaggio floreale al termine dello spettacolo - e che le è piaciuto tantissimo.
Sono sempre reticente a postare foto dei miei bambini in rete, ed ho scelto quindi quelle in cui lei è meno facilmente riconoscibile; l'unica in cui si vede in viso l'ho sfumata...ma volevo condividere con voi questo momento così speciale..





Il bouquet e le scarpette con le punte di gesso...







Ora è stanchissima, felice e... dispiaciuta al tempo stesso, perchè questo momento intenso dura sempre troppo poco...
Per quel che mi riguarda, vale la pena attendere un anno per vivere l'emozione che lei mi regala ogni volta...
A presto,
Donatella


15 commenti:

  1. E' una 'dolcissima' visione ^_^
    Un bacio
    Michela

    RispondiElimina
  2. Tua figlia anche se non si vede è bellissima è la posa è la foto è tutto meraviglioso ....pensa che tensione e che ansia ...Cucciola!!!
    KISS!!
    Annalisa

    RispondiElimina
  3. La mia adorata Serena, mi sono emozionata, perchè è davvero una ragazzina dolcissima, è serena anche negli occhi oltre che nel nome, è bella , dolce e.... adorabile!
    Emozione emozione emozione, il mio augurio è sempre lo stesso : che rimanga sempre la ragazzina serena che ho conosciuto io!

    RispondiElimina
  4. che dolce zuccherino.... sei riuscita a non piangere?...come ti capisco, core de mamma....

    RispondiElimina
  5. Donatella, il tuo zucchero filato è "dolcissimo"!! Complimenti alla splendida étoile,
    vi abbraccio entrambe

    RispondiElimina
  6. Ommmioddddio.. tu da me.. non ci potevo nemmeno lontanamente sperare. Una professionista che legge i lavoretti di una dilettante! Sono seriamente sorpresa. E orgogliosa! Ti ringrazio della fiducia! :-)

    RispondiElimina
  7. Vicky: ma che dici? Io una professionista? Scherzi? io sono una mamma appassionata di decorazione e basta, mi piace pasticcare e cerco di farlo meglio che posso...
    E poi il tuo blog è davvero interessante!

    Un caro saluto,

    Donatella

    RispondiElimina
  8. Cara Donatella, cara Serena, queste due sere passate vio ho pensato molto.
    So esattamente cosa si prova, con due figlie e una nipote, fra un saggio di pianoforte, ginnastica, danza, ogni volta era comunque un'emozione, non ci si abitua mai e così, mentre mi rilassavo, sorridevo pensando ad una bambina, che neanche conosco, che a Pavia stava debuttando e immaginavo la sua mamma che la guardava con occhi sognanti e pieni d'amore.
    Un applauso fortissimo, con affetto paola.

    RispondiElimina
  9. Quanta dolcezza in questa aerea creatura che aiutata dalla musica si erge da terra verso il cielo con la grazia di una bellissima farfalla...........quale ruolo poteva esserti più consono Serena cara!
    In un angolino partecipo alla gioia tua e all'orgoglio di Mamma Donatella, se una cosa però mi piace in te, Serena, e che queste doti di leggerezza e delicatezza, sono racchiuse in un carattere determinato e volitivo che sa arrivare al traguardo prefissato anche con un notevole dispendio di energia e sacrifici.
    Forza Serena, il futuro è tuo!
    Ti abbraccio caramente
    Jacaranda

    RispondiElimina
  10. Semplicemente meraviglioso. Eli

    RispondiElimina
  11. Dopo le splendide parole di Jacaranda, cos'altro aggiungere? Anch'io sono una mamma e posso solo riprovare ad immedesimarmi nella Tua gioia e nella Tua emozione di ammirare una creatura così speciale, così elegante e così determinata...

    RispondiElimina
  12. Oh che bella!!!!!!!!! Tua figlia è stupenda! E le foto sono meravigliose!!!!!! Complimenti Donatella, per tutto!!!!!!!

    RispondiElimina
  13. Conosco le frenesie dei preparativi,l'emozione e le lacrime che inesorabilmente scorrono sul viso durante l'esibizione della torta più bella abbiamo fatto.
    Ti abbraccio e un bacio a Serena.

    RispondiElimina
  14. Complimenti per la figliola e per le bellissime foto!!! Da mamma di 3 figli quale sono, comprendo benissimo le vostre emozioni. Un abbraccio....Iaia.

    RispondiElimina